Premio Speciale "Istituto G. Caporale - Vier Pfoten"

Edizione 2011

Il Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica "Gianni Di Venanzo" e l'Istituto G. Caporale di Teramo, in collaborazione con l'associazione Vier Pfoten International, hanno bandito una selezione di audiovisivi al fine di conferire il Premio Speciale "Istituto G. Caporale - Vier Pfoten International".

Per l'edizione 2011, è stato individuato il macrotema "Il rapporto uomo - animale" sul quale cineasti, registi, documentaristi potranno cimentarsi, sia con lavori realizzati ad hoc sia con progetti già pronti e ritenuti idonei a tale concorso.

Lo scorso anno il riconoscimento è stato assegnato a La biodiversità del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, realizzato dal regista Alessandro Di Federico con le riprese di Fernando Di Fabrizio. Nell'anno dedicato alla biodiversità, la scelta di organizzatori e partner è caduta su un lavoro che ha puntato molto sul rapporto natura - animali.

Questo concorso, organizzato dall'associazione Teramo Nostra in collaborazione con l'Istituto G. Caporale e Vier Pfoten, è un altro tassello che la Città di Teramo pone in onore a Gianni Di Venanzo, illustre Direttore della fotografia e Maestro della luce.

1° Classificato: O'Ciucciariell di Cristiano Di Domenicantonio, ideato e interpretato da Aniello Senatore

Aniello Senatore, interprete di O' Ciucciariell
Aniello Senatore, interprete di O' Ciucciariell

2° Classificato: Cani di Marco Possenti

Cani di Marco Possenti
Cani di Marco Possenti

3° Classificato: Medgidia - Cani di Simone Di Palma

Medgidia-Cani di Simone  Di Palma
Medgidia-Cani di Simone Di Palma

Edizione 2010

Clicca sulla foto per vedere il video della premiazione
Clicca sulla foto per vedere il video della premiazione

ALESSANDRO DI FEDERICO (autore della fotografia) e FERNANDO DI FABRIZIO (regista) per LA BIODIVERSITA' DEL PARCO NAZIONALE GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA

 

Nella foto il regista Fernando Di Fabrizio con la nostra presentatrice Antonella Salvucci